News

Cosa aspettarsi dalla Milano Arch Week 2019

Cosa aspettarsi dalla Milano Arch Week 2019

La settimana dell'architettura tra cambiamento climatico, trasformazioni urbane e prospettive architettoniche.

Sostenibilità, architettura, nuovi spazi urbani e rapporto uomo-natura: questi i temi di workshop lecture, itinerari, performance e incontri della Milano Arch Week che, giunta alla sua terza edizione, si svolgerà quest'anno dal 21 al 26 maggio. Promossa dalla Triennale di Milano insieme al Politecnico di Milano, alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e al Comune di Milano, con la direzione artistica di Stefano Boeri, la settimana dell’architettura riunirà archistar, street-artist, designer del paesaggio, vincitori del Premio Pritzker, professionisti del settore e curiosi a riflettere sull’evoluzione dell’architettura e sulla complessità urbana contemporanea.

Progettazione sostenibile

Continua a leggere

5 architetture europee, le principali in Game of Thrones

5 architetture europee, le principali in Game of Thrones

Bellezze architettoniche in Europa: da Game of Thrones alla realtà

Non si può non riconoscere quanto sia importante ambientare film e serie TV nelle location giuste. Analizzare e scegliere le strutture architettoniche più adatte, usate anche solo come spunto o ispirazione per un lavoro di grafica e ricostruzione digitale, prevede una grande conoscenza di luoghi e di architettura. Ogni caratteristica della location viene piegata al volere del regista: castelli, palazzi e antiche fortificazioni diventano dimore di grandi famiglie reali, interi regni, sedi di combattimenti. In Game of Thrones, in Italia "Trono di Spade", tutto questo è evidente, e la risonanza che tutta la serie TV ha, soprattutto con l'uscita della stagione conclusiva, scatena l’interesse verso ogni dettaglio: dai libri a George R.R. Martin, dagli attori ai registi, fino alle location e alle strutture architettoniche scelte come set...

Architetture dal mondo

Continua a leggere

Architettura: un Manifesto Europeo da cui ripartire

Architettura: un Manifesto Europeo da cui ripartire

Un manifesto da cui ripartire per un nuovo modello di società

Sono alcune delle richieste contenute in un Manifesto promosso da 46 organizzazioni di 31 paesi differenti, per un totale di 575.000 architetti, in vista delle prossime elezioni per il Parlamento dell'Unione Europea e presentato a Milano, al Fuorisalone, giovedì 11 aprile 2019. Un'occasione che gli architetti del nostro Paese hanno sfruttato per denunciare anche la drammatica situazione in cui versa l’Italia, dovuta principalmente all'assenza di una politica per il territorio e per il patrimonio edilizioGli architetti italiani hanno partecipato alla Milan Design Week 2019 con un proprio spazio espositivo e una serie di eventi che hanno avuto come filo conduttore il Progetto “Abitare il Paese”, quest'ultimo presentato nel corso dell’8° Congresso Nazionale, alla Mostra “Interni Human Spaces” presso l’Università degli Studi di Milano.

Progettazione sostenibile

Continua a leggere

Foster per Apple: più di semplici progetti architettonici

Foster per Apple: più di semplici progetti architettonici

L'architettura dà forma ad uno status e lo diffonde dappertutto: dall'Apple di Piazza Liberty ai flagship store nel mondo realizzati da Foster+Partners

Ridefinire gli spazi, rispondere ad un design preciso, restituire un mood, regalare un’esperienza: queste le sfide di installazioni e progetti architettonici oggi. Lo studio Foster+Partners ne sa qualcosa: proprio in questi giorni, durante la Design Week, è stata presentata in anteprima europea la LG Segnature OLED TV R (modello 65R9), la TV arrotolabile. In collaborazione con la LG Eletronics, lo studio dell'architetto inglese ha realizzato questa installazione con la TV a scomparsa che ridefinisce il rapporto tra TV e spazio, offrendo un prodotto tecnologico senza rinunciare al design. Foster ha ripensato anche piazza Liberty a Milano e realizzato il flagship store...

Architetture dal mondo

Continua a leggere

5 opere d'architettura moderne a Milano che non puoi perdere

5 opere d'architettura moderna a Milano che non puoi perdere

I progetti di riqualificazione che hanno dato a Milano un volto nuovo: le opere architettoniche consigliate dallo studio di architettura a Monza Gabetta!

È stato ripetuto più volte in questi anni: Milano ha vissuto un grandissimo cambiamento dovuto alle nuove architetture moderne. Lo skyline della città meneghina non è più quello di una volta. Accanto alle iconiche architetture storiche, abbiamo assistito allo sviluppo verticale della città, che non si è ancora concluso: i nuovi grattacieli sono parte di grandi progetti di riqualificazione architettonica che hanno interessato interi quartieri di Milano. Visitare Milano oggi è quindi godersi Duomo, Castello Sforzesco, Galleria Vittorio Emanuele...

Architetture dal mondo

Continua a leggere