News

Stop di 9 mesi al regolamento sull'invarianza idraulica

Stop di 9 mesi al regolamento sull'invarianza idraulica

Lombardia: stop di 9 mesi al regolamento sull'invarianza idraulica solo per la ristrutturazione

La Regione Lombardia ha disposto una proroga di 9 mesi  per l'entrata in vigore del regolamento relativo all'invarianza idraulica delle acque - Regolamento Regionale 23 novembre 2017 n.7 - limitatamente alle ristrutturazioni edilizie.

Dal sito ufficiale della Regione Lombardia si è preso visione che in data 03/07/2018 è stato pubblicato sul BURL, il Bollettino Ufficiale Regione Lombardia, il supplemento n. 27: Regolamento Regionale 29 giugno 2018 n. 7 sulle Disposizioni sull’applicazione dei principi dell’invarianza idraulica ed idrologica, il quale modifica l’articolo 17 del regolamento regionale 23 novembre 2017 n. 7.

Tale disposizione ha prorogato di mesi 9, fino al 03/04/2019, l’applicazione delle disposizioni regolamentate nel regolamento regionale n.7 del 23 novembre 2017.
La misura è stata approvata dalla V Commissione Territorio e Infrastrutture del Consiglio regionale lombardo.

Applicazioni

La complessità della legge ha fatto emergere la necessità di meglio specificare le tipologie di interventi edilizi a cui applicare il Regolamento regionale 7/2017. 

È prevista l'applicazione immediata del regolamento, che tornerà in Giunta nei prossimi giorni per la sua approvazione definitiva, esclusivamente per quanto riguarda le nuove costruzioni edilizie, e questa vale, ovviamente anche per Monza e Milano, il territorio sul quale opera il nostro studio di Architettura a Monza.

Angelo Palumbo il consigliere regionale di Forza Italia, ringraziando in particolare l’assessore Pietro Foroni per l’attenzione riservata a questo importante tema, ha dichiarato:

Si tratta di un significativo risultato: accogliamo infatti la richiesta di centinaia di sindaci lombardi che chiedevano più tempo per adeguare i propri strumenti urbanistici al nuovo regolamento. La proroga favorisce altresì i professionisti e gli operatori del settore, i quali avranno più tempo per uniformarsi alle nuova normativa. Tutto questo nell’ottica di consolidare gli obiettivi di rigenerazione urbana e difesa del territorio, priorità di legislatura per questa giunta.

Lo studio Gabetta a Monza

Noi dello Studio di Architettura a Monza dell'Arch. Daniele Gabetta utilizzeremo i prossimi nove mesi per terminare di acquisire alla perfezione i parametri e le prescizioni comunicati dalla Regione Lombardia, così da uniformarci alla nuova normativa e poter operare in serenità nell'area di Monza e di Milano con professionalità e precisione.

Per saperne di più sulle nostre capacità e professionalità, rimandiamo alla sezione con le prestazioni tecnichea quella sui servizi di progettazione e anche al portfolio progetti. Per informazioni, sopralluoghi e preventivi senza impegno rimandiamo invece alla pagina dei contatti.

Progettazione sostenibile